Circolo Nautico C.N.C.

C.N.C. 

CIRCOLO NAUTICO CINCINNATO 

COMUNE DI ANZIO

 

RELAZIONE DI PROGETTO 

Scopo principale del progetto è la valorizzazione di questo splendido  luogo situato nelle vicinanze dell’oasi del WWF di Tor Caldara e ricco di grande fascino  naturalistico. In questi luoghi di costa alta la stratificazione orografica del territorio ha creato un duplice  aspetto che caratterizza il sito: il primo è rappresentato dalla vasta area verde ombreggiata da tipiche essenze di vegetazione locale, mentre l’altra è rappresentata dalla parte bassa, verso la spiaggia e il mare  e loro bellezza naturale . La zona alta del boschetto viene ridisegnata attraverso nuovi percorsi accessibili e collegamenti con ampi spazi funzionali, recuperando  volumi  preesistenti.  Nel nuovo progetto vengono studiate, proprio di fronte all’ingresso del Circolo, due ampie terrazze panoramiche -belvedere- attrezzate con aree relax.

STATO DEI LUOGHI 

Si possono individuare nel sito due zone ben distinte e di forte interesse naturalistico: la prima , definita zona alta,  è rappresentata dall’area del boschetto , la seconda, definita zona bassa,  è rappresentata dalla spiaggia. Queste aree, separate tra di loro da un forte dislivello altimetrico, sono attualmente  collegate tra di loro una scala ripida che giunge fino alla spiaggia. La zona bassa, verso la spiaggia, accoglie l’area del ristorante con un’ampia terrazza sul  mare.

PROMENADE PANORAMICA  Entrambi i luoghi – il boschetto e la spiaggia – sono uniti tra di loro da nuovi percorsi  realizzati con strutture in legno che,  seguendo il naturale declivio del terreno, giungono fino alla  quota della spiaggia e del mare.

ACCESSIBILITA’  Per il superamento del dislivello tra il boschetto e la spiaggia è  previsto l’inserimento di un ascensore alimentato con pannelli fotovoltaici.

ILLUMINAZIONE  Tutte le aree, dal boschetto (compresa la zona del parcheggio) alla scalinata, la  promenade e la spiaggia sono illuminate da tre tipologie di lampade:  Lampioncini da terralungo tutti i percorsi e i vialetti sono previsti lampioncini di altezza circa cm. 110- 120 che – in rispetto della normativa in vigore relativa all’inquinamento luminoso – proiettano la luce verso il basso.  Fari direzionali/proiettori – I fari direzionali sono previsti in alcune zone appositamente individuate – zone a  verde spontaneo, muri di confine e la rupe – per valorizzare la bellezza delle zone  naturali che caratterizzano questo tratto di costa; inoltre queste lampade hanno  anche una funzione di controllo per la sicurezza del Circolo. Lampade segnapasso da incassoLampade da incasso con luce orientata verso il basso per illuminare  la pavimentazione e i gradini; vengono inserite lungo il muro di confine e lungo i  parapetti in muratura della scalinata a gradoni e delle scale che conducono alla  spiaggia. 

MATERIALI   I materiali scelti in tutte le tipologie degli interventi proposti sono prevalentemente  materiali naturali, trattati con prodotti ecologici, non inquinanti ed eco-compatibili. Tra questi, oltre il legno che è alla base di ogni intervento, si propone per le tamponature  della Club House l’uso di blocchetti in argilla espansa e tavolato in legno ricomposto, invece per i percorsi dell’area verde si prevede l’uso dell’ECOVAL, una pavimentazione ecologica  realizzata con emulsioni bituminose e graniglie, stese a strati  successivi. L’impiego di inerti tipici della zona d’intervento, consente di ottenere una  pavimentazione di colore ed aspetto naturale che non altera i valori paesaggistici  esistenti. 

  

Dove Siamo

Via Nera n.4 – 00199 Roma

Seguici
Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google