Travertino Romano

CONCORSO NAZIONALE DI IDEE PER L’USO DEL TRAVERTINO ROMANO

ROGETTO : LIGHITING STONE
SUPERFICI STRATIFICATE, SCULTURE ILLUMINATE

La struttura portante è composta da due elementi curvi verticali uniti tra di loro con malta cementizia; l’elemento interno è formato solamente da una cornice sagomata ed una intercapedine contenente le fibre ottiche;alla base l’ancoraggio è garantito da una piastra a C, sagomata con la stessa curvatura del travertino, da ancorare al pavimento.Sulla superficie curva, da un lato, sono stati realizzati due tagli di forma rettangolare che hanno la funzione di porta biciclette.La seduta è semplicemente un piano orizzontale a sezione inferiore variabile che si incastra alla struttura portante, il basamento.I colori del travertino impiegati si alternano dal chiaro al marrone, quest’ultimo diventato per la sua rarità un materiale di qualità più pregiata degli altri.L’intercapedine interna è percorsa da un fascio di fibre ottiche che donano alla seduta marmorea un effetto scultoreo e luminoso.

VINCITRICI DEL 4° PREMIO  Architetti Paola Vignolo  Alessandra Gibbini

Dove Siamo

Via Nera n.4 – 00199 Roma

Seguici
Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google